Honeysuckle - il fiore del passato

Honeysuckle riguarda il potenziale spirituale della capacità di trasformazione.

Nello stato Honeysuckle negativo si resta legati al passato e non si è immersi nel flusso della vita.

La persona vive fisicamente nel presente, ma spiritualmente resta ancorata al passato, rifiuta di accettare che uno dei principi fondamentali della vita è l'evoluzione continua, in cui tutto scorre e si trasforma. Pretende invece di autodeterminate e controllare il proprio sviluppo, soprattutto per ciò che riguarda la sfera dei sentimenti, ma il metro che adotta è incentrato su sé e dunque limitato.

Si è in uno stato di Honeysuckle quando si vive con una profonda nostalgia del passato, si rimpiangono occasioni ormai sfumante e non si vive nel presente.

L'utilizzo di Honeysuckle può aiutare a comprendere che la vita continua, non si può cambiare o fat tornare il passato, si può solo lasciarlo andare e utilizzare l'energia così liberata per affrontare i compiti che ci aspettano nel presente.

Scrivi commento

Commenti: 0